Dosimetria a film-badge

Sotto questo nome si intende la dosimetria delle radiazioni ionizzanti mediante pellicola ad emulsione sensibile. Con l utilizzo di questa pellicola e’ possibile la misura di dosi di esposizione a radiazioni ionizzanti χ, β, γ. Le pellicole di dimensioni 4 x 3 cm sono una ad alta sensibilità e una a bassa sensibilità, avvolte in carta nera e racchiuse in una bustina di polivinile a tenuta di luce e di umidità. Essa e’ inserita in un astuccio di plastica dove all'interno sono incollati, sulle due parti, filtri di diversa composizione e spessore (0,05mm Cu - 0,3mm Cu - 0,8mm Pb - 1,2mm Cu), Rame (Cu), Piombo (Cu) e una finestra libera di aria (OW).

La radiazione incidente colpirà l’emulsione sensibile della pellicola sia in corrispondenza della finestrella libera, sia dopo la filtrazione con gli spessori . Dopo lo sviluppo, gli annerimenti prodotti sotto i vari spessori determineranno la relativa dose assorbita dalla pellicola in esame, e pertanto, a meno di utilizzazioni ed esposizioni non regolari permetterà l’assegnazione di una dose assunta dal soggetto.

Per una migliore identificazione del periodo di utilizzazione, la pellicola è dotata di una targhetta colorata diversa per ogni periodo di utilizzo la quale riporta:

  • il nome e cognome dell’esposto;
  • la data del periodo di utilizzo;
  • numero pellicola (numerico e con codice a barre);
  • relativa posizione di assegnazione.

Le caratteristiche di questa dosimentria sono:

  • permanenza dell'informazine nel tempo;
  • algoritmo di calcolo che fornisce un'affidabile valutazione della dose assorbita;
  • identificazione univoca di ogni singolo film tramite punzonatura del codice numerico, visualizzabile anche dopo lo sviluppo;

Noi offriamo un servizio mensile o bimestrale, ovviamente questo deve essere scelto dall’e.q. e/o dall’ente di utilizzo. Il centro dosimetrico effettua uno sviluppo delle pellicole mensile, pertanto qualora il cliente restituirà i dosimetri entro le prime due settimanne del mese successive al periodo di utilizzo, potrà ricevere il risultato entro la fine dello stesso. Tutti i rapporti di esposizione mensili e annui potranno essere inviati in automatico via mail senza aspettare le tempistiche della posta ordinaria, al fine di velocizzare al massimo il servizio reso.
Periodicamente vengono inviate al cliente le liste relative ai dosimetri non restituiti e a fine anno viene inviato un "riepilogo delle dosi annuali". Il primo porta dosimetro verrà inviato gratuitamente con la prima spedizione, eventuali altre richieste saranno addebitate in fattura.

Specifiche tecniche
Materiale sensibile: AGFA Personal Monitoring Film (22MUO)
Dose minima rilevabile: 40 µSv
Intervallo di utilizzo (dose): 40 µSv - 1 Sv
Intervallo di utilizzo (energia):
• e-: 1,75 – 5 MeV;
• fotoni: 10 KeV – 3 MeV

Immagini Dosimetria

  • Dosimetria a film
  • Dosimetria a film
  • Dosimetria a film
  • Dosimetria a film